ITALIA
DA SCOPRIRE

Scopri con BTour e i suoi servizi, strade di campagna fiancheggiate da cipressi,
prelibatezze culinarie in una vecchia trattoria e attrazioni culturali,
nelle più famose città d’arte o in piccoli borghi medievali.

Siena e San Gimignano

Siena, con il suo maestoso Duomo domina le colline del Chianti. Una delle città più note grazie al Palio che, 2 volte l’anno, si corre all’interno della sua grande piazza.
Lungo le sue strade si ergono grandi palazzi nobiliari, simbolo delle potenti famiglie di banchieri che un tempo ne fecero la capitale economica del mondo.

Vale la pena, di percorrere le sue vie a piedi e respirare quell’antica atmosfera fermandosi a degustare un ricciarello o una fetta di panpepato che qui ancora preparano con le antiche ricette.
San Gimignano come Siena è Patrimonio dell’Unesco, denominata la Manhattan del Medioevo. Uno degli skyline più fotografati al mondo.

Un tuffo nel Medioevo, tra alte torri e antiche chiese.

Siena-Piazza-del-Campo-2-piccola
Assisi-piccola

Assisi e Perugia

L’Umbria è il cuore verde d’Italia e Perugia ed Assisi sono forse le città più conosciute.
Perugia citta di origine etrusca di cui conserva numerose testimonianze nelle sue mura e nelle porte d’ingresso alla citta e città museo con i numerosi palazzi sede di importanti raccolte d’arte rinascimentale.
Non solo storia ma anche musica. Ogni anno, in estate, negli spazi della città (piazze, chiese e giardini) si svolge uno dei più importanti festival jazz del mondo.
Perugia è anche citta del cioccolato. Qua sono nati e continuano ad essere prodotti i famosi Baci Perugina.

Assisi si adagia alle pendici del Monte Subasio.
Città di pellegrinaggio, qui è nato San Francesco, uno dei santi più amati al mondo e le numerose chiese sono testimonianza della fede, ma sono anche scrigni d’arte, ricche di capolavori dei più grandi pittori italiani del ‘300 quali Cimabue, Giotto, Pinturicchio.

Chianti

Lungo la vecchia strada che collega Firenze a Siena potrai fermarti a degustare i migliori vini che questa terra sa produrre.

I territori di Greve, Castellina, Panzano, Radda e Gaiole sono ricchi di cantine. Alcune molto conosciute, altre più piccole e meno famose. In tutte però sarà possibile visitarne la cantina e assaggiarne i vini sotto la guida di esperti sommelier che potranno farti scoprire la magia della produzione del profumato nettare degli dei.

In molte sarà possibile conoscere i proprietari e capire cosi come nasce questa passione.
Durante le degustazioni non potranno mancare le bruschette con ottimo olio d’oliva o pomodoro e salumi della tradizione toscana come Finocchiona e salsicce.

Chianti-8-piccola
orvieto-2078656_1920

Orvieto

É la porta d’ingresso dell’Umbria per chi proviene da Sud.
Si erge su un alta rupe calcarea da cui domina l’intera vallata.
Piccola ma ricca di fascino, con un maestoso Duomo dalla facciata finemente decorata, musei e palazzi nobiliari che delimitano le strade.
Bella sopra ma affascinante sotto.

Nel sottosuolo si sviluppano una serie di grotte e cunicoli che percorrono l’intera cittadina e perfettamente visitabili in tutta sicurezza cosi come da non perdere è il famoso pozzo di San Patrizio con le sue infinite scale elicoidali.

Orvieto è anche terra di vino con il famoso bianco Orvieto classico. Numerose sono le cantine dove è possibile assaggiarlo e conoscerne la storia.

Monetpulciano

La citta etrusca di Montepulciano si erge al confine tra Umbria e Toscana sfiorando le acque del lago Trasimeno a guardia della Val d’Orcia.
La storia di Montepulciano è la storia del suo vino. Nelle sue vie, antiche cantine dalle mura possenti, custodiscono l’arte di fare il vino.

La fanno da padrone le carni di maiale, i salumi ed i formaggi che su queste tavole non possono mancare magari accompagnate da ottimi mieli di castagno o di acacia e marmellate di fichi o pomodori verdi o cipolla.

Montepulciano
orvieto-2078656_1920

Montalcino

Quando si parla di vino Toscano si parla di Brunello ed il suo cuore è Montalcino e la sua splendida fortezza.
Da questo piccolo borgo all’ombra del Monte Amiata si parte alla scoperta di uno dei vini rossi più famosi al mondo attraversando paesaggi patrimonio dell’UNESCO.

La giornata sarà piena dei colori intensi di questa terra e dei profumi che sprigionano i suoi vini. Qua, nei numerosi ristoranti della più conosciuta Montalcino o nelle stesse cantine, potresti assaggiare tagliatelle con cinghiale, animale che nei boschi regna sovrano, o un bell’assaggio di formaggio Pecorino della vicina Pienza.

Arezzo e Cortona

Situate nel sud della Toscana ,a confine con l’Umbria sorgono queste due cittadine, le cui origini si fanno risalire agli Etruschi, popolo misterioso che, ben prima dei romani ha abitato queste terre.

Qui potrai trovare storia, cultura e tradizione senza il caos delle grandi città toscane magari più conosciute.
Qui il turismo slow la fa da padrone.

arezzo 1_btour
Val D'Orcia 2

Val D'Orcia

La Val d’Orcia è un’ampia campagna situata in Toscana, nella provincia di Siena, a nord ed est del monte Amiata e vicina al confine con l’Umbria. Attraversata dal fiume Orcia al centro, che le dà il nome, è caratterizzata da gradevoli panorami paesaggistici e da svariati centri di origine medievale, due dei quali molto noti come Pienza e Montalcino.

La Val d’Orcia è un territorio ad elevato interesse turistico grazie alle peculiarità storico-paesaggistiche nonché a borghi caratteristici come San Quirico d’Orcia e Castiglione d’Orcia.
Particolarmente sviluppato è anche il turismo eno-gastronomico.

Pisa e Lucca

Una delle tappe obbligate per chi viene in Toscana.
É d’obbligo una foto con la mano che sorregge la famosa Torre pendente. Ma Pisa non è solo la Torre.

É città di cultura essendo sede di una delle università più prestigiose d’Italia dove ha insegnato anche Galileo e di tradizioni gastronomiche, famosa la cecina, una pizza di farina di ceci da degustare con un buon calice di vino lungo in uno dei numerosi locali posti sul suo lungarno che nulla ha da invidiare a quello di Firenze.

Lucca, situata a pochi km da Pisa e città della musica. Qui nacque e abitò Puccini. Circondata da poderose mura medioevali cosi imponenti che un tempo erano percorse perfino dai bus urbani. Ora per fortuna, si può affittare una bicicletta o un risciò e pedalare con tranquillità godendosi la
vista dei vicoli e delle piazze dove si sorgono chiese e antiche torri.

Pisa quad

I Nostri Servizi

Trasferimenti da e per aeroporti, stazioni ferroviarie, porti ed hotel Matrimoni, cerimonie ed eventi Viaggi di affari, convegni meeting.

La Nostra Flotta

La nostra flotta è composta da veicoli Mercedes tutti di nuova immatricolazione e full optional per un viaggio in totale sicurezza e relax.

I Nostri Tour

Un’ampia selezione dei migliori tour per ogni esigenza, vivi l’Italia scoprendo insieme a noi i suoi colori, profumi e sapori.

ContaTTI

Siamo disponibili 24H su 24H.
7 Giorni su 7.

BTour srl

Noleggio con Conducente
Via L. da Vinci n° 8 – 06010 Pistrino, PG, Italy
P.Iva | CF : 03658500545
Codice Univoco: W7YVJK9
btour@legalmail.it
+390758592517

× Contact Us